IL POTERE DELL’ESERCIZIO FISICO – Perché è importante fare sport?

Mens sana in corpore sano. Quante volte abbiamo letto che fare un’attività fisica fa bene non solo al fisico ma anche alla mente? Purtroppo in tanti lo hanno letto ma in pochi si organizzano per poterlo fare. Sì, si organizzano, perché se non trovi il tempo per farlo non lo farai mai.

“Devo proprio rimettermi in forma”, “Come faccio a sciogliere questa pancetta?”, “Oddio, come faccio ad andare in spiaggia conciata così?”.

Sono solo alcune delle frasi che spesso ci si dice, magari dopo feste, dopo aver realizzato le nostre migliori performance di maratoneti della tavola…

Se anche tu, sei tra quelli che si ripetono periodicamente queste frasi, senza però mai iniziare, sappi che sei in buona compagnia.

Secondo il rapporto Osservasalute 2016 emerge che in Italia più di un terzo della popolazione è in sovrappeso, mentre una persona su 10 è obesa.

Il corpo umano è costituito da circa 37.200 miliardi di cellule. Se vuoi stare veramente bene, cioè attingere al meglio delle tue risorse, devi permettere a tutte queste cellule di essere in salute.

Le tue cellule sono in salute, quando sono in grado di ossigenarsi, pulirsi e nutrirsi. Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, lo tratterrò in un articolo dedicato. In questo momento concentriamoci sui primi due passi fondamentali per avere cellule forti e sane.

I polmoni raccolgono l’ossigeno che viene trasformato in glucosio. Il sistema cardiovascolare distribuisce a tutto il corpo questo ossigeno, attraverso il sangue. Questo binomio permette quindi alle cellule di essere anche adeguatamente nutrite.

Le stesse hanno bisogno poi di ripulirsi dalle scorie metaboliche. L’espulsione di queste scorie avviene attraverso quelle che vengono chiamate autostrade del corpo: la pelle con la sudorazione, i polmoni con la respirazione, l’ intestino e i reni.

Tutto questo viene svolto al meglio se si pratica attività sportiva con regolarità. Non farla pregiudica la buona vita delle tue cellule e, di conseguenza, della tua. Per questa ragione è assolutamente fondamentale farla con continuità.

Mi preme sottolineare la grande utilità delle pratiche sportive, in particolare di quella aerobica o di resistenza come il ciclismo, la mountain bike, il jogging o il trekking, che necessitano di una grande quantità di ossigeno per poter essere svolte. Comunque, la pratica di qualunque attività sportiva, svolta con regolarità, ha la sua utilità per il benessere psico-fisico.

Ecco alcuni dei vantaggi di fare regolarmente esercizio fisico, in particolare quello aerobico:

  • si migliora la capacità di introdurre ossigeno nei polmoni, e di diffonderlo nei tessuti;
  • durante lo sforzo fisico aumenta la portata cardiaca, il cuore e le arterie vengono costrette a un utile esercizio, con benefici sulle palpitazioni e sulla pressione del sangue, che diminuisce;
  • in generale, chi pratica sport innalza le sue barriere immunitarie e riduce i suoi malanni da raffreddamento;
  • durante l’attività sportiva, la mente stacca dai problemi quotidiani e di conseguenza si creano le condizioni per una riduzione dello stress;
  • aumenta la produzione di endorfine, una sorta di droga naturale che stimola l’organismo e lo predispone a reagire alle sfide quotidiane.

Come vedi, tanti utili vantaggi per decidere di prendersi un po’ di tempo per se stessi e fare attività fisica regolarmente.

Devi sapere che l’essere umano è portato a sopravalutare quello che può fare nel breve termine e sottovalutare quello che può fare nel medio o lungo.

Conosco persone che iniziano a correre e si sfasciano nel cercare di ottenere subito dei risultati, con l’unica vera conseguenza che, prese dallo sconforto, mollano poi la presa.

Conosco, invece, persone che non pur avendo mai corso, e avendo iniziato con gradualità e non mollando mai, hanno corso la maratona di New York in un anno! Il giusto coronamento e premio per essere stati costanti.

Proprio ora che inizia la bella stagione , prenditi un po’ di tempo e dedica attenzione al tuo corpo e alla tua persona.

Ecco alcuni piccoli consigli per incominciare:

  • fai sport in compagnia: trova un compagno di fatica, ti spronerà e ti impegnerà nei suoi confronti;
  • sfidati gradualmente: rileva i tuoi tempi e cerca, con gradualità, di migliorarti;
  • quando raggiungi un traguardo, ricompensati con qualcosa che ti piace;
  • all’inizio sembra che il tempo non passi mai: ascolta della musica, un audiolibro, un audio-corso o pianifica progetti per il futuro, o guarda un film sul tuo device, se pedali sulla cyclette;
  • abbina all’attività fisica una dieta sana ed equilibrata;
  • e soprattutto, la cosa più importante… divertiti! Ricorda che sebbene sia faticoso fare sport deve anche essere piacevole.

Individua subito alcuni momenti nella tua settimana nei quali pensare a te e alle tue cellule. Inizia ora, con gradualità, e vedrai che da subito il giovamento che sentirai sarà il tuo primo premio per una vita migliore. Parola di life Coach.

Buona Vita!

Pierre Joseph

PS1 – Ti ringrazio sin d’ora se metterai MI PIACE a questo articolo, e se vorrai inserire un tuo commento nella sezione LASCIA UN COMMENTO in fondo alla pagina, per condividere, con me e gli altri, le tue riflessioni. 

PS2 – Ti sarò grato se vorrai condividere l’articolo sui tuoi social, in modo da raggiungere persone interessate, come te, alla crescita personale e professionale.

Per qualunque informazione, scrivimi a info@pierrevicari.it . Sarà un piacere per me risponderti…

 

Foto provenienza google immagini

 

Tagged with: , , , , , ,
Posted in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricevi Gratis il mio Special Report
Seguimi su Facebook
Like su Facebook