Mental coach Milano – L’ansia di avere l’ansia

In diretta dal mio studio di mental coach Milano…

Ormai da qualche tempo vengo contattato sempre più spesso per fornire il mio supporto come mental coach Milano a persone che sono in preda all’ansia e non riescono a venirne fuori.

Quando le incontro nel mio studio di mental coach a Milano mi raccontano le varie situazioni che, secondo loro, sono all’origine dell’ansia.

Che si tratti di come hanno vissuto il periodo della pandemia, piuttosto che dei nuovi modi di lavorare a cui sono stati obbligati (smart working) sempre iperconnessi sul pc e senza interazioni umane o delle dinamiche familiari scaturite dallo stare tutti sotto lo stesso tetto o ancora delle recenti notizie legate agli eventi bellici in corso, vedo in ciascuno di loro tanta sofferenza…

Spesso l’ansia si traduce anche in disturbi fisici come respiro difficile, vertigini, sudorazione e battito cardiaco accelerato.

Come mental coach Milano so bene che una condizione di ansia può creare grosse problematiche se non gestita adeguatamente.

Talvolta le persone pensano erroneamente di poter risolvere la questione semplicemente evitando certe situazioni, chiudendosi magari in se stesse, non affrontando il problema… procurandosi però così ulteriore sofferenza.

Sofferenza che ha ripercussioni su tutte le aree della loro vita.

Sì, perché devi sapere che l’ansia, quando non gestita, inizialmente si manifesta su alcune aree specifiche personali ma poi, come l’edera, pervade tutte le diverse situazioni che la persona si trova a vivere.

Ma la cosa che mi colpisce maggiormente è che sempre più spesso incontro persone che hanno l’ansia di avere l’ansia…

Questo la dice lunga su come le diverse situazioni stanno impattando sulla loro vita e sul loro equilibrio emozionale.

In realtà non è tanto quello che accade fuori a creare l’ansia ma qualcosa di interno legato all’atteggiamento mentale della persona.

L’ansia viene creata quando si mettono in atto specifici comportamenti e abitudini mentali che sono fortemente disfunzionali.

Una volta compresi i vari meccanismi e messe in atto le giuste strategie l’ansia si riduce velocemente fino a scomparire.

L’ansia non compare e non si attiva da elementi o situazioni esterne.
L’ansia si materializza solo al termine di un processo mentale attuato e attivato dalla persona stessa.
Senza di esso l’ansia non può ne insorgere ne esistere.

 

mental coach milano

Devo dire che è sempre bello vedere le persone che arrivano sostenendo di essere in preda all’ansia dopo qualche seduta ritrovare il sorriso e riprendere finalmente il controllo della loro vita.

Puoi ritrovare anche tu il sorriso, imparando a “fottere l’ansia”… Permettimi il francesismo.

Per qualunque informazione, scrivimi qui o chiama il numero verde gratuito   mental coach milano
Sarà un piacere per me risponderti…

Parola di mental coach Milano.

Buona vita!

P.S.1 – Ti ringrazio sin d’ora se metterai MI PIACE a questo articolo e se vorrai inserire un tuo commento nella sezione LASCIA UN COMMENTO in fondo alla pagina per condividere con me e gli altri le tue riflessioni.

P.S.2 – Ti sarò grato se vorrai condividere l’articolo sui tuoi social, in modo da raggiungere persone interessate come te al miglioramento delle loro performance professionali e personali.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.